Settembre e il vino sbiadito

Ariecchice.
Alla fine settembre è arrivato, ma per la prima volta dico che è arrivato troppo presto.
Questa estate non mi ha fritta e impanata come le altre, anzi, mi ha regalato la gioia  di risparmiare sul ventilatore. L’estate perfetta praticamente.

In questo mese di ferie ho…lavorato, lavorato e ho fatto anche qualche altra cosa…ah, sì, ho lavorato, e il blog lo dimostra.
Nuova faccia, nuovi progetti, nuovi scopi, nuovo tutto, insomma. ;)

Partiamo dalle novità del blog.

Be’, l’ho detto, ma si vede: la grafica.

Mi ero stancata di quel block notes amorfo, così ho voluto evolverlo in un block notes con evidenti problemi di alcool, visto la presenza del color vino sbiadito. :D

Essendo un blog particolare, la scelta del colore è stata una cambogia, ho provato anche il verde vomito, ma c’era qualcosa che mi diceva di non utilizzarlo…, così ho optato per il vino sbiadito. Perché? Sicuramente perché il mio uso dei colori è indegno. Comunque così è: se vi piace è bene, se non vi piace non me lo dite, perché già lo so. :D

In cima fanno capoccella il menu orizzontale con tutte le pagine più importanti più il forum e il campo ricerca, che verrà usato solo da me, praticamente. :D

Nell’header (che sarebbe la parte con sfondo floreale) ci sono il monito con link al disclaimer (da leggere attentamente) e i banner “Chi è il Dr House” (l’ho dovuto mettere in evidenza perché molti pensavano che io credessi davvero di essere in cura dall’ House della tv), “Forum”, “La tua Storia” e “Scemita”, così da rendere più chiare le varie sezioni del blog.

Le iscrizioni al blog sono ancora chiuse, ho in mente alcune idee riguardo la possibilità di scrivere la propria esperienza, poi vi aggiornerò durante le prossime settimane. Vi anticipo che ho intenzioni serie riguardo il blog e i suoi autori, ma per ora non dico nulla.  :D

Per quanto riguarda i post, nulla da dichiarare, tranne la possibilità di condividere gli articoli nei principali social e di leggere qualche info sull’autore del post (e anche di questo ne parlerò a breve).

Ho aggiunto il link per quotare i commenti, così da rendere più semplice rispondere a singoli commenti

E’ stato inserito anche un “prefooter” dove ho messo gli ultimi commenti, i tag, un consiglio utile su come visualizzare bene l’intero cucuzzaro e il copyright.

Il resto del lavoro è a livello codice, quindi penso che non sarà interessante sapere cos’è successo nelle retrovie.

I cambiamenti grafici sono nulla rispetto a quelli che intendo apportare al regolamento della baracca, ma per ora anche questo lo lascio nel silenzio, perché tutto è ancora in fase di elaborazione.

Insomma, chi immaginava che in Agosto mi fossi data al mare e alle rosolature in spiaggia, be’, dovrà prestarmi l’immaginazione, perché ho lavorato talmente tanto che nemmeno il pensiero si è concesso un pomeriggio di sole, mare e Bilboa Carrot.  E in ogni caso, lo avrei passato sul divano. :D

7 thoughts on “Settembre e il vino sbiadito

  1. gatto nero

    Pikadilly ha scritto:

    a te non si può proprio nascondere niente!!

    e capirai
    ho fatto il test dell’etilometro al pc dopo essere stato sul tuo blog, potrei essere fermato dalla postale per navigazione in stato di ebbrezza :P

    scherzi a parte, bentornata online :)

    PS. settembre non arriva mai troppo tardi

  2. Pikadilly

    Bentornato anche a te, Gatto. :D

    Sì, però pure te a fa ‘sti test dopo essere passato qui, voglio dire, è come fare la prova sudore dopo essere stato due ore in sauna. Sei ingiusto!! :D :D

    No, infatti, ma questa estate mi è piaciuta, forse perché 3/4 li abbiamo passati con il frescolino. :D

  3. Emanuele olly

    Bella grafica…accattivante :D un mix tra color amarena e Sì decisamente mi ricorda il dio bacco :P
    Ti ubriachi solo a guardarlo …bentornata :D

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>